PARTECIPARE LA DEMOCRAZIA

Videointervista di Alfonsina Rinaldi

Nata a Castelnuovo Rangone nel 1947. Periodo di militanza anni Sessanta-Novanta. Commissione femminile Partito comunista italiano anni Sessanta; dirigente federazione PCI provinciale anni Settanta; Segreteria provinciale (anni Ottanta); sindaca di Modena (1987-1992); deputata (1992-1996).

Data di creazione: 26/6/2020

Luogo/produzione origine: Modena-Italia

Soggetto produttore/provenienza: Davide Sparano/ Istituto Storico Parri Bologna

Compilazione: Davide Sparano – 28/6/2020

Consistenza, supporto e formato: Schede SD, Full HD

Durata: 66’

Stato di conservazione:

  • Video: Buono
  • Audio: Buono

Descrizione ambiti e contenuto

Videointervista effettuata ad Alfonsina Rinaldi il giorno 26/6/2020 presso L’Istituto Storico di Modena in via Ciro Menotti 137.

Note alla descrizione

Riprese effettuate con una telecamera fissa sull’intervistato
Soggetto/i intervistato/i e nota biografica

Sommario

L’intervistata descrive:

  • 1.10 Le origini; la famiglia; la dittatura fascista e la guerra; i valori del movimento operario.
  • 7.44 La città e i primi picchetti operai; il ricordo delle donne che lavoravano alla Corni.
  • 8.38 la FGCI; I corsi estivi di formazione politica; i cineforum e il confronto con i cattolici; la diffusione dell’ Unità; la prima manifestazione per Patrice Lumumba; il festival della gioventù di Mosca; le riflessioni personali.
  • 16.12 il Sessantotto; le elezioni del Sessantotto: il PCI e la DC; la primavera di Praga e il comunismo dal volto umano; il ricordo dei viaggi a Praga e il 1989.
  • 26.46 L’omaggio a Luigi Longo.
  • 28.23 Gli anni Settanta e Berlinguer.
  • 29.48 L’entrata nel Comitato centrale del partito; la partecipazione al XX° Congresso del PCUS, con la delegazione del PCI guidata da Berlinguer e di cui fanno parte Vecchietti, Segre, Cervetti; la tensione a Mosca; La delegazione italiana a pranzo con Boris Nikolaevič Ponomarëv (responsabile per il PCUS dei rapporti con i partiti d’Occidente); le donne e il Partito Comunista; la posizione del PCI e l’URSS; il discorso di Berlinguer.
  • 40.28 Gorbacev, la Perestrojka e la Glasnost'; l’occasione mancata per l’Occidente.
  • 43.49 Gli anni Settanta in Italia e a Modena; le battaglie per i diritti e l’impatto su Modena; La vittoria del PCI e delle giunte di sinistra nelle elezioni comunali del 1975 e la conquista di tutti i comuni modenesi; le elezioni politiche del 1976; la legge Basaglia.
  • 58.25 il terrorismo; la risposta democratica.
  • 61.00 il ruolo delle donne nel partito.

Supervisore/curatore: Luisa Cigognetti, Davide Sparano

Intervistatore: Beatrice Tioli

Operatore: Davide Sparano