PARTECIPARE LA DEMOCRAZIA

Alfonsine, Sede Pci “Terzo Lori”

La sede Pci, Udi e Fgci del centro di Alfonsine, dedicata al partigiano Terzo Lori, fu costruita nel 1946, primo edificio di quella che era destinata ad essere la piazza principale di un paese completamente distrutto dalla guerra. Alfonsine è stato uno dei centri della provincia a più alta adesione al Pci, espressa nei risultati elettorali (con percentuali attestate stabilmente sopra il 70% delle preferenze) e in una articolata presenza territoriale di circoli, Case del popolo, cooperative. La sede fu affiancata dalla sala da ballo “Unità” che divenne, nel 1969, il locale “Milleluci”, luogo di aggregazione culturale e spettacolo molto noto e frequentato. Dopo il 1991, con la fine della storia del partito, l’edificio venne demolito.

Riferimenti bibliografici:

  • I compagni di Ravenna. Episodi di lotta, testimonianze, storia delle organizzazioni, studi e documenti, a cura di Luciano Casali e Gianni Giadresco, Imola, Galeati, 1972
  • Romano Pasi, Storia di Alfonsine, Cesena, Il ponte vecchio, 2002
  • Renzo Bartolotti, Milleluci. Il mitico locale di Alfonsine e il suo corpo di ballo, Imola, Bacchilega, 2009

Risorse on line: