PARTECIPARE LA DEMOCRAZIA

Casa del Popolo di Porto Fuori, Ravenna

Considerata una delle sedi più importanti di Ravenna insieme alla “Strocchi” e al circolo “Scintilla”, la Casa del popolo di Porto Fuori fu inaugurata nel 1957, costruita grazie al contributo dei volontari e allo stanziamento di 28.000 lire iniziali raccolte tra i soci. Non solo sede Pci ma anche Psi (fino agli anni ’80) e punto di riferimento per la sinistra locale, pur trovandosi in un borgo periferico disponeva di uno spazio molto ampio, con un bar, una biblioteca e una grande sala da ballo convertita negli anni in discoteca privata. Ha visto passare figure importanti del Pci come Palmiro Togliatti ed Enrico Berlinguer, mentre la sala da ballo negli anni d’oro ha ospitato personaggi famosi come Bobby Solo e Milva, nonché le riprese di una troupe della tv jugoslava.

Riferimenti archivistici:

  • IsrecRa, Fondo Case del Popolo