PARTECIPARE LA DEMOCRAZIA

CATTOLICA, Casa del popolo

Il primo immobile della Casa del Popolo di Cattolica venne realizzato nel 1946. Promotore della costruzione fu Bruno Chelotti che poi presiedette la Casa del Popolo per molti anni. Al suo interno vi era la sede del PCI cattolichino.

Lo stabile fu ristrutturato a metà degli anni ’70. Al piano terra venne realizzato un bar; al primo piano la sede del PCI e la sala riunioni. La sede ristrutturata venne inaugurata il 21 settembre 1967 dal Segretario Nazionale del PCI on. Luigi Longo.

La sede del PCI, di proprietà della Società immobiliare della Federazione, venne venduta alla Cooperativa Giorgio Amendola il 10 marzo 2004.

La cooperativa Casa del Popolo venne rinominata nel 1990 Cooperativa Giorgio Amendola. A seguito di difficoltà economiche essa si fuse nel 2007 con la cooperativa Nel Blu, poi divenuta nel 2014 Cooperativa 134. Dal 1991 essa continuò ad ospitare la sede del PDS, dei DS e, ancor oggi, del PD.