PARTECIPARE LA DEMOCRAZIA

Via Borgonuovo 17 – Centro stampa clandestino del PCI durante l'occupazione tedesca

I fratelli Romeo e Alberto Landi, entrambi impiegati, misero in piedi il Centro stampa clandestino del PCI di via Borgonuovo, attivo sotto l'occupazione tedesca. In seguito la sede venne spostata in via Pizzardi, all'angolo con via Palagi. Densa di pericoli era la fase della diffusione della stampa antifascista a cui dedicarono buona parte della loro attività partigiana Albertina Bertuzzi e Iolanda Garuti.