PARTECIPARE LA DEMOCRAZIA

Ferrari Giacomo

Soggetto produttore

Ferrari Giacomo, sindaco, parlamentare, ministro (Langhirano 1887 – Bosco di Corniglio 1974)

Conservatore

Istituto storico della Resistenza e dell'età contemporanea di Parma, Vicolo delle Asse 5, 43121 Parma

Consistenza

bb. 77

Estremi cronologici

1900 - 1963

Stato di ordinamento

Ordinato

Contenuto

Il fondo raccoglie materiale relativo all'attività personale e politica di Ferrari, l'attività di istituzioni, movimenti e associazioni dei quali fece parte e documentazione di carattere familiare. Sono, infatti, conservati discorsi, appunti e lettere di carattere politico, relazioni e direttive della lotta partigiana, atti pubblici del Comune di Parma e dell'Ufficio del sindaco dal 1951 al 1963, documenti parlamentari e del ministero dei Trasporti, ritagli di giornale e periodici, documenti del PCI nazionale e locale, attestati e fotografie, corrispondenza familiare. Gli estremi cronologici sono dunque molto ampi, dai primi del novecento agli anni settanta, ma particolarmente numerose sono le carte prodotte tra il 1945 e il 1963.

URL

Bibliografia

  • T. FERRARI (a cura di), Vite ritrovate: Giacomo Ferrari. "Finito il tempo della battaglia comincia il tempo del lavoro", Materiali per la didattica della storia/18, Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Parma, Parma 2015
  • M. GIUFFREDI (a cura di), Giacomo Ferrari: un uomo, una terra, una storia, Roma, Carrocci, 2004
  • M. MINARDI (a cura di), La vita e il testo: un autoritratto di Giacomo Ferrari, Parma, Centro culturale Guido Picelli, 2001

Strumenti di ricerca

Inventario Giacomo Ferrari. Elenco, Istituto storico della Resistenza e dell'età contemporanea di Parma