PARTECIPARE LA DEMOCRAZIA

Magnani Valdo

Soggetto produttore

Magnani Valdo, partigiano, deputato (Reggio Emilia 1912 – Roma 1982)

Conservatore

Fondazione Gramsci Emilia-Romagna, Via Mentana 2, 40126, Bologna

Consistenza

bb. 16

Estremi cronologici

1925 – 1981

Stato di ordinamento

Ordinato

Contenuto

Le carte rappresentano la lunga e travagliata vicenda politica di Valdo Magnani dagli anni della Resistenza in Jugoslava al 1982 attraverso la rottura con il PCI nel 1951 su posizioni antistaliniste, la creazione di un nuovo movimento politico, il rientro nel partito e la direzione del movimento cooperativo. Contengono appunti, relazioni, corrispondenza, documentazione politica, fotografie. In appendice sono state poste cinque buste con documentazione relativa a Magnani, ma non prodotta da lui.

URL

Bibliografia

  • L. ANDALÒ (a cura di), L’eresia dei magnacucchi sessant’anni dopo: storie, analisi, testimonianze, Bologna, Bononia university press, 2012
  • S. BIANCHINI, (a cura di), Valdo Magnani e l’antistalinismo comunista, Milano, Unicopli, 2013
  • T. MENZANI, Valdo Magnani cooperatore: un intellettuale reggiano e il suo contributo per un’impresa differente, Milano, Unicopli, 2012

Strumenti di ricerca

V. SANGIORGI, S. CORSELLINI, Inventario dell’Archivio di Valdo Magnani. Inventario analitico, portale della Fondazione Gramsci Emilia-Romagna.