PARTECIPARE LA DEMOCRAZIA

MORCIANO DI ROMAGNA, Sede PCI Comitato di Zona Valconca

Nei primi anni ’70 il partito della Valconca pose alla Federazione Riminese il problema di avere una sede in grado di ospitare al proprio interno l’attività degli otto comuni della vallata. Venne individuato un vecchio palazzo ottocentesco di ca. 400 mq, su due piani, incuneato nella sequenza degli edifici del vecchio borgo storico di Morciano di Romagna.

La Società immobiliare della Federazione lo acquistò alla fine del 1974, ed esso venne ufficialmente inaugurato nel maggio 1975, a poche settimane dalla tornata elettorale amministrativa del 15 giugno 1975 alla presenza dell’on. Armando Cossutta, membro della Segreteria Nazionale del PCI.

Al suo interno trovarono collocazione, al primo piano, gli uffici del Comitato di Zona della Valconca e una grande sala riunioni. In occasione delle fiere di Morciano, da molti anni, i militanti trasformano la sede in una osteria aperta al pubblico per raccogliere fondi. Dal 1991 continuò ad essere la sede di zona del PDS, dei DS e, ancor oggi, del PD.