PARTECIPARE LA DEMOCRAZIA

Partito comunista italiano – PCI. Federazione provinciale di Modena

Soggetto produttore

Partito comunista italiano – PCI. Federazione provinciale di Modena

Conservatore

Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea in provincia di Modena, Viale Ciro Menotti 137, 41121, Modena

Consistenza

bb. 421, fotografie 20.000

Estremi cronologici

1944 – 1985

Stato di ordinamento

Ordinato

Contenuto

Le carte documentano il ruolo svolto dal PCI modenese nel governo della città e della provincia. Le serie più complete sono quelle relative ai congressi provinciali, ai verbali degli organi direttivi, ai dossier, al tesseramento e agli atti della Federazione modenese. Quest'ultima serie costituisce il nucleo quantitativamente più cospicuo e conserva documenti prodotti dall'apparato politico della Federazione comunista, dalla Federazione giovanile comunista - FGCI e da altre strutture di partito (in particolare il Comitato cittadino e altre organizzazioni collaterali, quali la Lega dei Comuni democratici). Nel fondo è stato individuato un subfondo Archivio fotografico costituto da positivi, negativi e stampe.

URL

Bibliografia

  • S. MAGAGNOLI, N.L. SIGMAN, P. TRIONFINI (a cura di), Democrazia, cittadinanza e sviluppo economico: la costruzione del welfare municipale a Modena negli anni della Repubblica, Roma, Carocci, 2003  
  • M. PATRUNO, Storia del PCI modenese (1945-1950), Modena, Fondazione Istituto Gramsci di Modena, 2006  

Strumenti di ricerca

G. BONELLI, G. BEZZI, Atti della Federazione modenese del Partito Comunista Italiano. Schedatura inventariale. Inventario sommario, Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea in provincia di Modena.