PARTECIPARE LA DEMOCRAZIA

Partito comunista italiano – PCI. Federazione provinciale di Reggio Emilia

Soggetto produttore

Partito comunista italiano - PCI. Federazione provinciale di Reggio Emilia

Conservatore

Polo archivistico del Comune di Reggio Emilia, Chiostri di San Domenico, Via Dante 11, 42121, Reggio Emilia

Consistenza

bb. 1043

Estremi cronologici

1945 - 1991

Stato di ordinamento

Ordinato

Contenuto

Il fondo è costituto dalla documentazione prodotta e conservata dalla Federazione reggiana del Partito comunista durante la sua attività, dall'immediato dopoguerra fino al momento dello scioglimento nel febbraio del 1991: documenti prodotti dagli organi direttivi, attività della segreteria, rassegna stampa e alcune raccolte riconducibili a singoli dirigenti. Del complesso documentario fanno parte anche le raccolte di fotografie e audiovisivi, volumi ed opuscoli, e una ricca emeroteca. Si segnala la presenza di documentazione delle società immobiliari costituite dal partito per la gestione del proprio patrimonio, di Solidarietà democratica e dell'Associazione pionieri d'Italia, dell'Istituto Gramsci reggiano e carte relative all'attività di alcune sezioni cittadine, qui confluite ma descritte come fondi autonomi.

URL

Bibliografia

  • L. ANDALO' (a cura di), L'eresia dei magnacucchi sessant'anni dopo: storie, analisi, testimonianze, Bologna, Bup, 2012
  • COMMISSIONE DELLA FEDERAZIONE COMUNISTA DI REGGIO EMILIA, L'organizzaione del P.C.I. nella provincia di Reggio Emilia, Reggio Emilia, s.n., 1976
  • G. MAGNANINI, I comunisti reggiani negli anni Sessanta, Reggio Emilia, Consulta librieprogetti, 2012
  • N. RINALDI, C'era una svolta, 1956-1960. Il PCI a Reggio Emilia e la dura lotta del cambiamento, Reggio Emilia, TM Edizioni, 2014

Strumenti di ricerca

MM. PLAZZI, L.C. NIERO, Partito comunista italiano. Federazione provinciale di Reggio Emilia. Inventario analitico, portale dell’Istituto per i beni artistici, culturali e naturali – IBC della Regione Emilia-Romagna.