PARTECIPARE LA DEMOCRAZIA

RIMINI, Sede PCI Grotta Rossa (Via dello Stambecco 23)

La società immobiliare del PCI riminese nel 1983 acquistò per la Sezione della Grotta Rossa un immobile posto al confine fra la zona residenziale e i capannoni delle fabbriche della locale zona industriale. Negli anni ’70 e ’80, sotto la direzione di due capipopolo di questo quartiere operaio, Luigi Lotti e Orazio Del Prete, e del partigiano Silvano Lisi, tra i protagonisti dell’epopea dello sminamento della riviera nel dopoguerra, la Sezione della Grotta Rossa fu una fucina continua di iniziative e di conquista di consenso e voti al PCI. Nello stesso quartiere dove operava, con la sua parrocchia, don Oreste Benzi. 

La sede fu inaugurata il 25 aprile 1983 dal Segretario della Federazione Comunista Riminese, Nando Piccari, nato in questo quartiere. 

Alla fine degli anni ‘90 la casa fu data in comodato a Rifondazione Comunista per farne la propria sede cittadina. Il 31 maggio 2017 tornò, per cessazione del comodato, nelle disponibilità della Società immobiliare della Federazione e fu venduta.