PARTECIPARE LA DEMOCRAZIA

Spotti Eliseo

Soggetto produttore

Spotti Eliseo, partigiano, attivista politico

Conservatore

Centro studi movimenti Parma, Via Saragat 33/a, 43123 Parma

Consistenza

b. 1

Estremi cronologici

1907 – 1983

Stato di ordinamento

Ordinato

Contenuto

Il fondo contiene carte di Eliseo Spotti, perseguitato politico durante il ventennio fascista e partigiano nella 78a Brigata SAP, poi iscritto al Partito comunista e membro dell’Associazione Nazionale Perseguitati Politici Italiani Antifascisti - ANPPIA di Parma; si tratta prevalentemente di dichiarazioni e lettere manoscritte di Spotti per l’ottenimento del vitalizio di perseguitato politico, libretti di lavoro, volantini e documenti del Partito comunista e comunicati delle associazioni a cui Spotti era affiliato, tra cui Società di mutuo soccorso di San Donnino, ANPI, ANPPIA, cooperative di consumo. Il fondo contiene anche gli attestati di concessione della Croce al valore militare e dell’onorificenza di Cavaliere di Vittorio Veneto, oltre che atti notarili di revisione catastale e polizze di assicurazione commissionate da Spotti. Inoltre contiene spille e tessere di iscrizione a PCI, CGIL, ANPI, ANPPIA, cooperative e associazioni e fotografie.

URL

Strumenti di ricerca

E. MORI, D. BARBIERI, Inventario fondo Eliseo Spotti. Inventario, Centro studi movimenti Parma